logotype
02 -July -2020 - 07:34

MODALITA' DI GIOCO

Deathmatch - E' il più classico gioco del paintball

Due squadre equamente distribuite. Lo scopo del gioco è di eliminare tutti i componenti della squadra avversaria. Il giocatore colpito ponendo una mano sulla testa deve abbandonare il campo di gioco raggiungendo la safety area. Vince la squadra che per prima elimina tutti i giocatori avversari.

Difesa del fortino - La strategia è l'arma vincente.

Due squadre 2/3 1/3 (es. 12 giocatori, una sq. da 8 e una da 4). Lo scopo del gioco è prendere il fortino eliminando tutti i difensori per gli attaccanti e difendere il fortino sino allo scadere del tempo (es. 10 min.). Il giocatore colpito abbandona il campo e raggiunge la safety area.

Presa della Bandiera - Il gioco di squadra farà la differenza.

Due squadre equamente dietribuite. Lo scopo del gioco è di portare la bandiera posta al centro del campo nella propria base. Il giocatore colpito deve raggiungere la safety area, ripulirsi dalle macchie e, se precedentemente concordato, può rientrare nel gioco (respawn).
Vince la squadra che per prima conquista 5 bandiere.

Scoppia la bomba - La miglior tattica premierà i vincitori.

Due squadre equamente suddivise. Lo scopo è lanciare la bomba nella metà campo avversaria e farla detonare (cioè che resti nel campo avversario per 10 sec.). Può essere previsto il respawn. Vince il team che riesce a fasr detonare la bomba.

Suona la Campana - Tecnica, strategia, tattica e lavoro in team saranno necessari per la variante più difficile ed intrigante del paintball.

In ognuna delle basi delle due squadre, equamente suddivise, sarà presente una campana; l'obbiettivo da raggiungere è di portare un proprio giocatore a suonare la campana avversaria senza essere colpito. Vince il team che suona la campana avveresaria per 3 volte. Può essere previsto il respawn.

 

 

2020  ASD Paintball Valenzano - Bari   paintball  joomla template